Benvenuti nel sito di Lucio Vranca

                             Un sito personale per omaggiare il paese

                                 dove sono nato  e gli amici che mi hanno

                                                 fatto vivere momenti meravigliosi

IndexChi sonoAllegra compagniaStrumentistiRepertorioImmaginiOmaggio a FinaleOmaggio a PollinaLink utiliContattami

IV concorso letterario "Enzo Romano" 2016

 

Finale 25 agosto 20146

__________________________________

Anche quest'anno L'Associazione Kermesse d'Arte con il patrocinio dell'Amministrazione comunale di Mistretta, il Lions Club Mistretta/Sez.Nebrodi, C.S.F.S. (Centro Studi Filologici,Siciliani - PA- ) e la Regione Sicilia Ass.BB.CC.E.I ha indetto il IV Concorso Letterario di poesia e narrativa in dialetto siciliano "Enzo Romano" .

Il concorso riservato alle opere edite ed inedite di narrativa e poesia popolare in dialetto siciliano, ha coinvolto gli studenti della Scuola primaria e secondaria di primo grado; gli studenti delle scuole superiori ed altri autori che hanno partecipato da tutte le parti della Sicilia, d'Italia e dall'estero. Dunque un successo che ha dimostrato la validità del concorso anche in considerazione dell'impeccabile organizzazione.

Un consenso inaspettato, una partecipazione "massiccia" che nelle precedenti edizioni non si era verificato.

 La cerimonia di premiazione degli autori vincitori si è svolta presso il Palazzo della Cultura  Mastrogiovanni Tasca il 13 agosto 2016.

Erano presenti l'Assessore alla P.I. Vincenzo Oieni, il Presidente della Giuria Prof. Roberto Sottile (Docente di Linguistica italiana - Membro del Comitato Scientifico del Centro Studi Filologici e linguistici Siciliani c/o Dipartimento di Scienze Umanistiche dell'Università di Palermo) e l'addetto alle pubbliche relazioni del "Lion club Mistretta/Sez.Nebrodi, Prof. Mario Pappalardo.

Ha relazionato e condotto la cerimonia di premiazione l'Ins. Mariangela Biffarella (scrittrice e poetessa). Un doveroso ringraziamento va indirizzato a Dino Porrazzo che, coadiuvato dal sottoscritto, con impegno e competenza, ha coordinato l'iniziativa dando pregio al nostro concittadino Enzo Romano: grande letterato, apprezzato per le sue qualità di scrittore,  poeta e etnografo e per quello che ha lasciato a beneficio delle nuove generazioni.

Sebastiano Insinga dopo avere recitato da grande attore, "E-ssiddu fussi veru!.." di Enzo Romano tratta dal libro "Lumareddi" , si è cimentato nella lettura di alcuni componimenti scritti da concorrenti come, per esempio, Vincenzo Aiello, Salvatore Bruno (in difficoltà visive) e una parte del testo di narrativa inedita della vincitrice Rosalia La Tona.

Dopo questa prima fase  e gli interventi dei vari relatori, si è passato alla premiazione dei vincitori che, in parte emozionati, si sono messi alla prova leggendo i loro elaborati che sono stati sicuramente apprezzati dai presenti.

 

Mi fa piacere evidenziare il primo posto assegnato all'alunna  Diana Diaconu (Cat. B) di Finale, il terzo posto a  Emanuela Occorso (Cat.A) di San Mauro, il secondo posto di Salvatore Bruno (Cat. C) di Finale e la Menzione speciale di Antonio Castiglia (Cat. C") di Finale.

 

Tutti gli elaborati dei vincitori e le menzioni speciali si possono visionare consultando l'ANTOLOGIA pubblicata nella colonna a destra di questa pagina. I risultati, inoltre, saranno pubblicati sul sito appresso linkato "Concorsi letterari".

 

Lucio Vranca

 

Si ringrazia per la collaborazione: il Prof. Giovanni Ruffino (Direttore del Centro Studi Filosofici e Linguistici siciliani di Palermo).

 

Per un approfondimento più completo sulla figura dell’uomo e dello studioso mistrettese, si  rimanda alle pagine di questo sito :

 

Locandina

 

Invito

 

ANTOLOGIA

 

FILMATI

 

 "A-Ffilippieddu". Canto dedicato all'amico Enzo

(Con questo canto voglio omaggiare la gentile e cordiale figlia ANGELA legata al padre da un forte rapporto affettivo. Sono sicuro che l'ascolterà e apprezzerà il senso della dedica).

 

LA SERENATA CHE TANTO AMAVA ENZO ROMANO "Dammi lu cori" di Lucio Vranca

 

 

RECITA DELLA POESIA "Na ota si chiamava fuitina" di L. Vranca

 

Intervento di Sebastiano Insinga

 

Sebastiano Insinga recita "E-ssiddu  fussi veru!.." di Enzo Romano. Brano tratto dal libro "Lumareddi"

 

 

Dal BLOG di Nella Seminara

 

Archivio Storico  - Archivio dediche - Archivio immagini - Feste e spettacoli  -  Cronaca

 

 

 

 

 

© Copyright 2006 -Lucio Vranca- ©

Tutti i diritti sono riservati

E-mail  -  vrancalucio@alice.it  -   lv@vrancalucio.net