Benvenuti nel sito di Lucio Vranca

                             Un sito personale per omaggiare il paese

                                 dove sono nato  e gli amici che mi hanno

                                                 fatto vivere momenti meraviglios

IndexChi sonoAllegra compagniaStrumentistiRepertorioImmaginiOmaggio a FinaleOmaggio a PollinaLink utiliContattami

11^ edizione della festa delle fisarmoniche (Cefalù)

"Mariposa" incontra la primavera

 

Finale 31 marzo 2019 

L’Associazione Culturale “Mariposa” di Cefalù come tradizione ha organizzato l’undicesima festa delle fisarmoniche “Aspettando la primavera”.

Un evento altamente significativo, sottolineato dalla locuzione “Mariposa incontra la primavera”, che ha riunito i migliori fisarmonicisti delle Madonie. Un appuntamento frutto della collaborazione tra il Presidente dell’Associazione Sig.ra Santa Valenziano  e il Direttore artistico Totuccio Curreri, conosciuto e apprezzato musicista di Cefalù, che ha saputo, con il suo modo insuperabile di fare, mettere insieme il meglio della musica rappresentato dal mai tramontato strumento aerofono: la fisarmonica. Uno strumento, la cui storia parte dai primi dell’'800. Uno strumento legato alla tradizione popolare e al folklore che nonostante gli anni è, ancora oggi, ritenuto “Il componente della famiglia allegra”.  Ad impreziosire la serata è stato aggiunto il suono delicato del clarinetto e della tromba che nella polifonia degli strumenti principe le linee melodiche si distinguevano e arricchivano di significato orchestrale senza mai prevalere o primeggiare sul suono brillante delle fisarmoniche. Dunque, dai valzer viennesi al jazz, dal liscio alla musica classica. Un repertorio straordinariamente eseguito che ha entusiasmato i presenti i quali hanno risposto con scroscianti applausi, balli e con visibili sorrisi di approvazione.

Tornando al significato della manifestazione, condotta dalla Signora Santa Valenziano,  bisogna dire che l’Associazione culturale “Mariposa”, che persegue lo scopo di promuovere il territorio, la Cultura e le tradizioni della splendida Cefalù, continua ad avere la capacità di offrire, a tutti i soci, serate all’insegna dell’amicizia della coesione sociale e della musica. L’undicesima occasione d’incontro ha avuto il sapore della pregevolezza degna di ammirazione perché basata sull’aspetto aggregativo che l’Associazione ha sempre considerato fondamentale in quanto formativo della personalità di ogni individuo.

La spettacolare serata si è concretizzata nei locali dell’Hotel  Tourist di Cefalù, dove il palcoscenico ha ospitato i seguenti artisti della musica per i quali dire “BRAVI” è assolutamente riduttivo. I brani eseguiti ad altissimo livello hanno irradiato curiosità, attenzione ed emozione, una componente che ha condotto gli ascoltatori a vivere momenti di empatia nel notare, nei visi degli esecutori, la passione e lo stato emotivo che esternavano durante l’interpretazione dei brani.  

Ecco i maestri protagonisti: Alfredo Bellina (fisarmonica), Antonio Bellina (fisarmonica), Giuseppe Gianforte (fisarmonica e clarinetto), Lorenzo Profita (fisarmonica), Nicola Scialabba (fisarmonica), Giuseppe Vranca (tromba). Ospite d’eccezione il Maestro Giuseppe Testa. Direttore artistico Totuccio Curreri.

Non si può concludere senza elogiare gli organizzatori per la lodevole iniziativa che privilegia la vera essenza dell’uomo e i suoi valori. Dunque è facile capire che l’iniziativa si ripeterà in quanto esempio per altre sensibili realtà.  

 

Lucio Vranca

 

Locandina

 

L'articolo accanto è stato pubblicato dal giornale telematico "Madonielive"

 

 

PRIMO FILMATO

 

SECONDO FILMATO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Archivio dediche - Archivio immagini - Feste e spettacoli - Arte e cultura Cronaca

 

 

© Copyright 2006 -Lucio Vranca- ©

Tutti i diritti sono riservati

E-mail  -  vrancalucio@alice.it  -   lv@vrancalucio.net